Paghetta au pair: quanto guadagna un au pair?

(può anche essere trovato con parole chiave Paghetta e Compenso)

Gli au pair ricevono una paghetta in cambio del loro aiuto alla famiglia oltre a vitto e alloggio. L'importo della paghetta varia a seconda del Paese ospitante e dell'orario di lavoro. In Italia la paghetta di un au pair varia tra minimo 250 e 300€ al mese.

Nota: il soggiorno au pair non va considerato un lavoro, ma uno scambio culturale. Per questo, nella maggior parte dei paesi, gli au pair non godono dello status di dipendente. Un au pair è un componente aggiuntivo della famiglia. Gli au pair non ricevono infatti uno stipendio, ma una paghetta. Per maggiori informazioni, scopri la nostra idea di scambio au pair.

Paghetta dell'au pair per Paese:

Italia

Australia 200-250 AUD alla settimana
Austria 438,05€ lordi al mese
Belgio 450€ al mese
Canada circa 330 CAD alla settimana (il salario minimo cambia in ogni regione. Scopri di più sul programma au pair in Canada)
Danimarca 4.000 DKK al mese
Finlandia minimo 280€ netti al mese 
Francia au pair dell'UE : 271,50-325,80€ al mese; au pair da fuori l'UE : minimo 320€ al mese
Germania 280€ al mese
Inghilterra (Regno Unito) 80-85 sterline alla settimana
Irlanda salario minimo (scopri di più sull'Irlanda)
Islanda 10.000 ISK alla settimana
Italia 250-300€ al mese
Lussemburgo circa 480-500€ al mese
Norvegia 5.000 NOK al mese
Nuova Zelanda 170-230 NZD alla settimana
Paesi Bassi massimo 300-340€ al mese 
Spagna minimo 70€ alla settimana 
Stati Uniti minimo 195,75 USD alla settimana
Sudafrica 1.500 - 3.000 ZAR al mese
Svezia 3500 SEK al mese
Svizzera 500-750 SFR netti al mese in base al cantone
Domande frequenti sulla paghetta au pair