Di quante ore dovrebbe essere l'impegno di un au pair?

(può anche essere trovato con parole chiave Orari di lavoro)

Il monte ore di un au pair varia da paese a paese. In alcuni paesi, come in Germania e negli Stati Uniti, le ore di lavoro di un au pair sono stabilite da regole ufficiali. In altri, come in Australia, non c'è un programma alla pari ufficiale. Tuttavia, secondo la nostra idea di collocamento alla pari, un au pair non dovrebbe mai lavorare più di 30 ore alla settimana, babysitting incluso.

Australia dalle 25 alle 40 ore settimanali
Austria 18 ore settimanali
Belgio 20 ore settimanali al massimo
Canada dalle 25 alle 30 ore settimanali
Danimarca dalle 18 alle 30 ore settimanali
Finlandia 30 ore settimanali al massimo
Francia 30 ore settimanali
Germania 30 ore settimanali
Inghilterra / Regno Unito 30 ore settimanali
Irlanda 30 ore settimanali
Islanda 30 ore settimanali
Italia dalle 15 alle 30 ore settimanali
Norvegia 30 ore settimanali
Nuova Zelanda dalle 30 alle 40 ore settimanali
Paesi Bassi 30 ore settimanali al massimo
Spagna 30 ore settimanali
Stati Uniti 45 ore settimanali al massimo
Sudafrica 30 ore settimanali
Svezia 40 ore settimanali al massimo
Svizzera 30 ore settimanali

Link interessanti:

L'esperienza di Ellen in Irlanda: il confine tra lavoro e tempo libero

FAQ - Orari di lavoro
×

Accedi a AuPairWorld