Domande relative ai costi e alla paghetta

Gli au pair ricevono uno stipendio? Quali costi devono sostenere au pair e famiglie? Qui troverete le domande più frequenti in merito ai costi e alla paghetta. 

  • Si riceve uno stipendio?

    Nella maggiorparte dei paesi gli au pair non sono considerati come dei dipendenti. Per tale ragione gli au pair non percepiscono uno stipendio ma ricevono una paghetta dalla loro famiglia ospitante. L'ammontare della paghetta può variare a seconda del paese ospitante e talvolta può anche dipendere dalle ore di lavoro

  • Quanto costa diventare un au pair?

    Gli eventuali costi che potrebbero emergere nel proprio paese di origine sono sempre a carico dell'au pair. Oltre ad essi, il giovane pagherà le spese per l'ottenimento del visto o per il rilascio del certificato medico, ad esempio. Anche le spese di viaggio ricadono sull'au pair. Nella maggior parte dei paesi l'au pair deve provvedere anche al pagamento dei costi del corso di lingua. Questo dipende tuttavia dal paese ospitante. Non ci è possibile stabilire una somma precisa per i costi che un au pair deve sostenere durante il suo soggiorno. Ci sono diversi fattori da tenere in considerazione:

    • I costi per richiedere il visto variano a seconda del tipo di visto di cui l'au pair avrà bisogno per poter entrare nel paese ospitante di sua scelta.
    • Il prezzi dei biglietti e in generale i costi legati al viaggio sono direttamente proporzionali alla distanza tra il paese d'origine dell'au pair e quello della famiglia.
    • I costi del viaggio dipendono anche dal tipo di mezzo di trasporto scelto, dalle tariffe dei biglietti, dal periodo dell'anno, dal giorno della settimana in cui si vorrebbe partire.
    • Le scuole di lingua offrono numerosi corsi il cui prezzo può variare sulla base del paese ospitante, della regione, del periodo dell'anno e della durata del corso.

    Noi di AuPairWorld consigliamo alle famiglie ospitanti di contribuire alle spese del corso di lingua e a quelle del viaggio di ritorno. 

    Gli au pair dovrebbero informarsi in linea generale sui costi complessivi dopo aver trovato la famiglia ospitante. Nel momento in cui si sceglie il paese ospitante l'au pair dovrebbe sapere se si ha bisogno o meno del visto, di quale visto in particolare dovrà fare domanda e quanto costa.

    Maggiori informazioni sull'ammontare della paghetta per ogni paese ospitante sono disponibili nella nostra rubrica Info paesi ospitanti. In questa rubrica troverete anche informazioni sulle assicurazioni necessarie e su chi dovrà farsi carico dei costi.

    Nel nostro glossario troverete una lista con i costi legati al soggiorno alla pari che famiglie ospitanti e au pair dovranno affrontare.

  • Quanto costa ospitare un au pair?

    Oltre a dare all'au pair una paghetta in linea con gli standard del proprio paese la famiglia ospitante dovrà anche mettere a disposizione dell'au pair una stanza individuale e provvedere al vitto. In alcuni paesi la famiglia ospitante deve farsi carico anche dell'assicurazione dell'au pair.  

    L'au pair pagherà invece le spese del viaggio di andata. Nella maggior parte dei paesi il giovane alla pari si fa carico anche delle spese del corso di lingua. Questo dipende tuttavia dal paese ospitante. Noi di AuPairWorld consigliamo alle famiglie ospitanti di contribuire alle spese del corso di lingua e a quelle del viaggio di ritorno. perché crediamo che chi è finanziariamente più forte debba aiutare chi è più debole.

    Nel nostro glossario troverete una lista con i costi che famiglie e au pair dovranno sostenere durante il soggiorno alla pari.

  • Quanto costa il servizio?

    Su AuPairWorld non vi sono spese di gestione, in quanto gli au pair e le famiglie ospitanti fanno tutto da soli. Per entrare in contatto diretto si scambiano messaggi personali. Per farlo, uno di loro deve essere un Membro Premium. L' Iscrizione Premium è disponibile a partire da 39,90 €. Di norma è la famiglia ospitante a diventare un Membro Premium. I Membri Premium possono scambiare messaggi personali con tutti gli au pair o tutte le famiglie a cui sono interessati, anche se questi ultimi non sono Membri Premium.

  • Chi si fa carico delle spese di viaggio?

    Le spese di viaggio sono generalmente a carico dell'au pair. In questo modo la famiglia ospitante saprà con sicurezza che l'au pair è disposta davvero a partire. E allo stesso tempo la famiglia non perderà i soldi nel caso in cui l'au pair sia costretta ad annullare il soggiorno all'ultimo minuto. In ogni caso noi sconsigliamo l'invio di denaro in anticipo in modo da evitare di cadere nella trappola dei truffatori online.

    Nel caso una famiglia sia soddisfatta della collaborazione dell'au pair, è sicuramente un bel gesto quello di farsi carico parzialmente o integralmente dei costi del viaggio di ritorno. Si tratterebbe di un gesto di ringraziamento della famiglia nei confronti del giovane alla pari. 

×

Accedi al tuo profilo su AuPairWorld