Soggiorni au pair dopo la Brexit: e adesso?

Da inizio 2021, non è più tanto facile fare un'esperienza au pair nel Regno Unito per le ragazze e i ragazzi europei. Come anche per gli au pair del Regno Unito in UE. Per questo, abbiamo lanciato una petizione a sostegno degli scambi au pair nel e dal Regno Unito. Ti basta un clic per firmare e dare il tuo supporto!

Panorama del Big Ben e del Parlamento
, in Le novità di AuPairWorld

La Brexit si è ormai conclusa, senza però tener conto dell'importanza degli scambi culturali e dell'apprendimento linguistico. I giovani del Regno Unito non potranno più viaggiare in molti Paesi europei per fare un'esperienza au pair come anche i giovani dell'UE nel Regno Unito.

Proviamo ora a chiarire e migliorare la situazione del Regno Unito in 3 punti chiave:

  • Come puoi diventare au pair nel Regno Unito ora?
  • Come possono le famiglie ospitanti trovare un au pair di questi tempi?
  • Firma la petizione a sostegno dei soggiorni au pair dopo la Brexit.

Come diventare au pair nel Regno Unito dopo la Brexit

Non esiste un programma specifico per au pair nel Regno Unito, ma ci sono tanti modi per diventarlo. Per saperne di più, ti consiglio di leggere anche le nostre informazioni sui visti per au pair nel Regno Unito. 

Pre-Settled Status per cittadini europei

I giovani dell'UE che godono del pre-settled status possono continuare il soggiorno au pair senza restrizioni.

Visto Tier 5 Youth Mobility

Al momento, disponibile solo per i cittadini di Australia, Canada, Giappone, Monaco, Nuova Zelanda, Hong Kong, Repubblica di Corea e Taiwan. Permette ai giovani di questi Paesi tra i 18 e i 30 anni di restare nel Regno Unito per 2 anni. Per maggiori info, leggi le informazioni sulle procedure d'ingresso nel Regno Unito.

Visto di studio

Disponibile per tutte le nazionalità. I giovani che frequentano un corso ufficiale (un corso di inglese di livello B2 o superiore), possono lavorare 20 ore a settimana come au pair, sempre organizzando gli impegni con la famiglia ospitante. Per maggiori info, leggi le informazioni sulle procedure d'ingresso nel Regno Unito.

Giovani irlandesi

I giovani di nazionalità irlandese potranno diventare au pair nel Regno Unito senza problemi né restrizioni Brexit.

Visto per discendenza (Ancestry Visa)

I giovani dei Paesi del Commonwealth con almeno un* nonn* nat* nel Regno Unito, nelle isole britanniche o nell'Isola di Man potranno richiedere un visto per discendenza, che gli consente di lavorare o studiare nel Regno Unito per 5 anni. Per maggiori dettagli su questa opzione, consulta le nostre informazioni sulle procedure d'ingresso nel Regno Unito.

Sono una famiglia ospitante. Come posso ospitare un au pair?

1. Controlla le restrizioni d'ingresso per il tuo au pair

Quali au pair possono entrare nel Paese secondo le linee guida di GOV.UK? A quali condizioni?

  • Au pair dell'UE con un pre-settled status nel Regno Unito
  • Ragazzi e ragazze del Regno Unito che desiderano fare un soggiorno alla pari nel proprio Paese

2. Inserisci le nazionalità autorizzate

  • Inserisci le nazionalità autorizzate nei filtri di ricerca per visualizzare i profili suggeriti, corrispondenti ai criteri selezionati. Secondo le linee guida GOV.UK, anche gli au pair dall'Irlanda possono soggiornare nel Regno Unito. Hanno diritto al visto anche i giovani dei Paesi del Youth Mobility Scheme: Australia, Canada, Giappone, Monaco, Nuova Zelanda, Hong Kong, Repubblica di Corea e Taiwan.

3. Cerca au pair nel Regno Unito

Anche gli au pair del Regno Unito potrebbero essere interessati a un soggiorno alla pari in un'altra regione del Paese.

4. Specifica la città di residenza nelle descrizioni del profilo

Specifica la città in cui vivi nelle descrizioni del profilo. In questo modo, gli au pair interessati a soggiornare nella tua regione ti troveranno più velocemente.

Come posso sostenere i soggiorni au pair dopo la Brexit? Firma la petizione per il visto per i giovani!

Graphic for Youth mobility showing a group of young people

Un nuovo VISTO PER I GIOVANI permetterebbe alle ragazze e ai ragazzi dell'UE di trascorrere fino a 2 anni nel Regno Unito e agli au pair del Regno Unito di viaggiare all'interno dell'UE.

La petizione YOUTH VISA vuole dimostrare a politici e burocrati dell'UE e del Regno Unito che gli scambi culturali, l'istruzione e i soggiorni au pair contano e che è per questo essenziale ideare un nuovo VISTO PER GIOVANI.


Firma ora!
 

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Lavoriamo costantemente per tenere aggiornate le informazioni sulla Brexit, ma non possiamo garantire la completezza e la correttezza di tutti i contenuti. Hai notato informazioni mancanti o poco accurate? Faccelo sapere!