Libera circolazione

(può anche essere trovato con parole chiave Libera circolazione)

I ragazzi alla pari provenienti dall'UE o dai paesi dell'EFTA e del SEE hanno diritto alla libera circolazione. Ciò significa che possono lavorare e vivere in qualsiasi altro Stato dell'UE. 

La libera circolazione delle persone è un diritto che garantisce a tutti i cittadini dell'Unione europea di lavorare e vivere in un altro paese dell'UE. Lo stesso vale per i cittadini provenienti dagli stati EFTA e SEE.

In base a tale principio, i cittadini dell'UE hanno diritto di:

  • cercare lavoro in un altro paese dell'UE;
  • lavorare in tale paese senza bisogno di un permesso di lavoro;
  • vivere in questo paese per motivi di lavoro;
  • restarvi anche quando l'attività professionale è giunta al termine.

Che cosa significa concretamente per gli au pair?

Se un giovane alla pari proveniente da un paese UE, EFTA o SEE desidera lavorare in un altro Stato membro dell'UE, non avrà bisogno:

  • né di un visto
  • né di un permesso di lavoro.

I cittadini croati sono sottoposti a un regime transitorio. Infatti è possibile che alcuni paesi applichino nei loro confronti delle limitazioni alla libera circolazione fino al 30 giugno 2020.

×

Accedi al tuo profilo su AuPairWorld