Perché fare l'au pair ti aiuterà a trovare lavoro

Vale la pena diventare au pair se non vuoi dedicarti alle lingue e ai bambini? Ti assicuro di sì! Lavorare come au pair fa curriculum a prescindere dal settore lavorativo che sceglierai. Ti spieghiamo perché di seguito.

Donna in un ufficio
, in Au pairs

Lavorare come au pair ti farà acquisire esperienza lavorativa e competenze utili per la tua carriera professionale. Non solo imparerai a organizzare le tue giornate e stabilire le priorità, ma crescerai a livello personale e a allargherai i tuoi orizzonti.

Ecco gli aspetti e le abilità che potrai usare in qualsiasi settore lavorativo dopo l'esperienza au pair:

1. Lingue straniere

La prima competenza che ti farà ottenere punti in qualsiasi posto di lavoro è la lingua straniera che impari e consolidi durante il soggiorno au pair. Non c'è modo migliore per imparare la lingua di vivere in un paese straniero a contatto con gli abitanti del luogo e persone di altre nazionalità. All'inizio può essere un poco difficile. Farai errori e non sempre troverai le parole giuste. Ma dopo un periodo nel Paese ospitante, diventerai sempre più bilingue. Ed è inutile dirlo, essere bilingue ti aprirà le porte al mercato del lavoro di tutto il mondo.

2. Coraggio e maturità

Come au pair andrai in un paese straniero e incontrerai persone che non conosci: questo richiede un coraggio che non tutti hanno. Durante il tuo lavoro alla pari, imparerai a far fronte a nuove situazioni e ad affrontare ostacoli che supererai. Acquisendo maturità e preziosa esperienza, ti distinguerai dagli altri candidati e il tuo futuro datore di lavoro darà valore a queste tue qualità.

3. Flessibilità e capacità d'adattamento

Lavorando come au pair all'estero, ti immergerai nella cultura del nuovo Paese. Le abitudini quotidiane della tua famiglia ospitante potrebbero essere diverse da quelle del tuo Paese. Flessibilità e capacità di adattarsi a una nuova cultura sono qualità molto richieste da datori di lavoro e recruiter. Un candidato capace di adattarsi con facilità a un nuovo ambiente si integrerà in modo facile e veloce in un team o in una realtà aziendale (o internazionale).

4. Responsabilità e disciplina

Occuparsi dei bambini della famiglia ospitante richiede disciplina, pazienza e fermezza. Superare una sfida di questo tipo non solo aumenterà la stima nei tuoi stessi confronti, ma ti servirà anche come valido sostegno per affrontare lo stress giornaliero e risolvere compiti difficili. Otterrai più fiducia in te stesso che ti aiuterà a farti valere nel futuro. È un altro vantaggio del soggiorno au pair che puoi menzionare per la tua carriera professionale.

5. Definizione delle priorità e organizzazione

Come au pair imparerai cosa significa pianificare e organizzare la vita quotidiana familiare essendo responsabile dei bambini e della casa. È importante tenere traccia dei compiti e svolgerli secondo il grado di importanza. Usa questi punti di forza per attirare l'attenzione dei datori di lavoro anche per il lavoro d'ufficio.
 

Racconta la tua esperienza alla pari

Come hai visto, tutti questi punti di forza ti saranno utili in qualsiasi lavoro. Quando arriva il momento di presentare la tua esperienza au pair durante un colloquio di lavoro, preparati a raccontare tutto ciò che hai imparato, che è molto più di essere "soltanto" un au pair!