Consigli di Francesca, una mamma ospite esperta

La famiglia di Francesca dall'Italia ha fatto esperienze diverse con le sue ragazze alla pari. Per lei è importante che l'au pair e la famiglia sono sensibili per i problemi ed emozioni dell'altra parte. Lei prova di essere per l'au pair una seconda famiglia.

Francesca M. e la sua famiglia sono molto felici di prendere alla pari

Abbiamo avuto già diverse esperienze di ragazze au pair, l'ultima con una ragazza tedesca che ha vissuto con noi 11 mesi. Le bambine oramai la consideravano una sorella e per noi era ormai una di famiglia, esperienza positiva. In precedenza abbiamo avuto anche qualche ragazza che una volta arrivata a casa nostra pensava di fare le "vacanze", cioè di stare con le bambine nemmeno il pensiero e non abbiamo potuto fare a meno di rimandarla a casa sua, insomma certe ragazze devono anche pensare che quando vanno a casa delle famiglie dovrebbero già partire da casa loro con l'idea di quello che devono fare... e non di cosa non vogliono fare.

Una lezione di vita

Per quanto riguarda la pulizia della propria camera poi non parliamone. Noi mettiamo a disposizione tutta la biancheria sempre pulita e stirata ma se non Le dici di cambiare lenzuola e asciugamani li terrebero anche 2 mesi prima di cambiarli; quindi ragazze, fatevi un esame di coscenza e prima di dire che la famiglia non vi piace pensate che si tratta sempre di una lezione di vita e non di una presa di potere nei vostri confronti.

Sono felice che le ragazze venute a casa mia siano andate via sempre felici

Non è facile nè per Voi arrivare in un'ambiente nuovo ma anche per noi avere una persona in casa che non conosciamo. Detto ciò comunque io sono felice che le ragazze venute a casa mia siano andate via sempre felici della loro esperienza con noi. Stà a confermare il fatto che siamo sempre in contatto con tutte ed ogni tanto vengono ospiti a casa nostra per una o due settimane per stare con le bambine in memoria del tempo passato con noi.

Buona fortuna a tutti

Spero che tutte le famiglie abbiano buone esperienze come le nostre e spero anche che nessuna famigliasi aproffitti di nessuna ragazza. Del resto loro sono lontane da casa e si aspettano di trovare un'ambiente che le ospita come una di famiglia. Quindi ragazze e famiglie prima di intraprendere una relazione di Au-pair pensate bene di essere persone di fiducia e rispettose. Buona fortuna a tutti...

×

Accedi al tuo profilo su AuPairWorld