Una App per un soggiorno più sicuro

Ti è già capitato di essere in viaggio e di non sentirti al 100% in sicurezza? Grazie alla nuova App MY-SAFETY-ASSISTANT essere aggiornati in tempo reale sulla sicurezza e sulle informazioni del paese in cui ti trovi è un gioco da ragazzi. Ecco che cosa ne pensa un au pair che l'ha provata. 
 

Logo della App My-Safety-Assistant con schermata dello Smartphone
, in Au pairs

Gli Stati Uniti non sono un paese di per sé pericoloso. Eppure, non appena ho iniziato l'esperienza alla pari nell'ottobre dello scorso anno, l'App MY-SAFETY-ASSISTANT mi ha dato subito la sensazione di essere più sicura. Una volta atterrata a New York e acceso lo Smartphone, l'App ha riconosciuto le mie coordinate GPS e il luogo in cui mi trovavo. E così, grazie a questa semplice azione, sono stata avvertita in un inglese chiaro e comprensibile dell'avvicinarci dell'uragano Matthew alla costa sud. Un'informazione tutt'altro che banale: l'allerta era infatti passata da verde a gialla, avvicinandosi al suo grado massimo, quello rosso.

Come previsto, l'uragano ha poi segnato la Florida con innumerevoli inondazioni e vittime, mentre la zona del New Jersey nella quale mi trovavo con la famiglia ospitante non ha fortunatamente subito gravi danni. Con un SMS di avvertimento in caso di maltempo o di un eventuale attacco terroristico nei dintorni, l'applicazione offre un ottimo servizio anche senza la necessità di una connessione Internet.

Track me now: so dove sei

L'App prevede anche una funzione chiamata Track me now che permette ad amici o parenti di seguire i miei spostamenti, visualizzando la mia posizione attuale. Io tuttavia non l'ho utilizzata in quanto mi sarei sentita troppo osservata. I "miei" si accontentano di ricevere ogni tanto un mio messaggio su WhatsApp, oppure di vedere che pubblico una nuova foto su Instagram dalla quale si capisce molto meglio che cosa faccio e con chi sono. Il New Jersey è una zona abbastanza tranquilla, pertanto su MY-SAFETY-ASSISTANT leggo principalmente gli avvisi di sicurezza validi per gli altri stati degli USA e lo ritengo un ottimo mezzo per essere informata in caso di maltempo, scioperi, incidenti o altri importanti eventi. Molto utile e rassicurante è inoltre il tasto di emergenza presente nella App, grazie al quale è possibile chiamare all'istante il 911.

Tutti coloro che hanno stipulato un'assicurazione per l'estero con il Dr. Walter hanno l'opportunità di utilizzare l'App per un anno. Chi opta per un'assicurazione PROTRIP-WORLD ha la possibilità di utilizzare MY-SAFETY-ASSISTANT gratuitamente. Tirando le somme, oltre alle informazioni specifiche per il paese in cui ci si trova e agli avvisi di sicurezza aggiornati in tempo reale, l'applicazione propone notizie locali, la funzione Track me now e un tasto di emergenza.