Preparati a richiedere il tuo visto per la Nuova Zelanda!

(11 marzo 2016) Qual è il momento migliore per cercare un au pair o una famiglia ospitante in Nuova Zelanda? Scopri quando richiedere il visto Working Holiday.



New visa for au pairs in Newzealand

Nella tabella scopri, in base al tuo paese di provenienza, quando puoi richiedere un visto Working Holiday e quanti posti sono disponibili. Fai attenzione che, data la grande richiesta, non appena sarà disponibile candidarsi, i posti per il visto potrebbero venire occupati nel giro di poche ore. Per qualsiasi domanda relativa al soggiorno alla pari in Nuova Zelanda non esitare a contattarci.

Paese Domande presentabili a partire dal Posti disponibili
Argentina 21 settembre 2016 1000
Austria 4 maggio 2016 100
Belgio sempre illimitati
Brasile 31 agosto 2016 300
Canada sempre illimitati
Cile 12 ottobre 2016 940
Cina 23 maggio 2016 100
Corea del Sud 11 maggio 2016 3000
Croazia 17 agosto 2016 100
Danimarca sempre illimitati
Estonia 30 marzo 2016 100
Filippine 5 febbraio 2016 100
Finlandia sempre illimitati
Francia sempre illimitati
Germania sempre illimitati
Giappone sempre illimitati
Hong Kong 5 aprile 2016 400
Irlanda sempre illimitati
Israele 15 novembre 2016 200
Italia sempre illimitati
Lettonia 24 febbraio 2016 100
Malesia 20 gennaio 2016 1150
Malta luglio 2016 50
Messico 22 marzo 2016 200
Norvegia sempre illimitati
Paesi Bassi sempre illimitati
Perù agosto 2016 100
Polonia 17 febbraio 2016 100
Regno Unito sempre illimitati
Repubblica Ceca 2 marzo 2016 1200
Singapore 7 novembre 2016 200
Slovacchia 27 aprile 2016 200
Slovenia 12 aprile 2016 100
Spagna 13 maggio 2016 200
Svezia sempre illimitati
Taiwan 29 giugno 2016 600
Thailandia 19 luglio 2016 100
Turchia luglio 2016 100
Ungheria 20 aprile 2016 100
Uruguay 26 ottobre 2016 200
USA sempre illimitati
Vietnam 1 agosto 2016 100

Iscrizione Premium

Tutti i vantaggi da 39,90 €

CondividiCondividiCondividiCondividi
×
Scegli una lingua, per favore!

Accedi a AuPairWorld

×

Domanda di sicurezza

Se doveste dimenticare la vostra password, dovrete rispondere correttamente a una domanda di sicurezza. Solo così potrete creare una nuova password e accedere nuovamente al vostro profilo. Selezionate ora una domanda di sicurezza e inserite la risposta corrispondente.