Quale lingua dovrei parlare in famiglia?

Domanda della settimana (23 maggio 2011). Questa domanda è importante per giovani au pair e per famiglie ospitanti: Qual'è la lingua che dovrebbe parlare l'au pair per la maggior parte? I giovani au pair vogliono imparare la lingua parlata nel paese della famiglia ospitante. La famiglia ospitante invece è spesso interessata di parlare la lingua madre dell'au pair. Come si può trovare un'accordo?

, in Archivio

Oggi, la domanda della settimana è presentata un pò differente:

Ogni tanto riceviamo richiesti da famiglie ospitanti e da giovani au pair che vogliono sapere quale lingua l'au pair dovrebbe parlare nella famiglia ospitante: la sua lingua o la lingua della famiglia ospitante. Si tratta di una domanda importante - in particolare se l'au pair parla una lingua „popolare“.

In questi casi la famiglia desidera spesso di imparare questa lingua. Questi desideri non sono sempre in armonia con i desideri dell'au pair siccome l'au pair vuole imparare la lingua parlata nel paese ospitante. Come si può rilsovere questa problema?

Risposta dal team di support

Noi di AuPairWorld abbiamo un'opinione chiara: I ragazzi alla pari non sono insegnanti di lingue straniere ma vogliono imparare la lingua parlata nel paese ospitante. Naturalmente, il soggiorno come au pair dovrebbe essere uno scambio di cultura e di lingua. Questo è la significazione del concetto au pair che significa "mutualità".

Quando vivono insieme, ogni parte può imparare dall'altra parta: sia essa la lingua o l'altra cultura. Allo stesso tempo, l'au pair e la famiglia ospitante dovrebbero rispettare certe regole per fare del soggiorno un'esperienza positiva per le due.

È importante di parlare dei desideri personali e di fissare le condizioni del soggiorno in anticipo: per esempio mettersi d'accordo sulla lingua parlata durante il soggiorno per evitare delusioni più tardi.

Il Team di Supporto di AuPairWorld

×

Accedi al tuo profilo su AuPairWorld