Avete già pensato a come organizzare l'estate dei bambini?

Le vacanze estive possono rappresentare una sfida non indifferente, soprattutto per i genitori che lavorano a tempo pieno. Accogliendo un summer au pair, tutta la famiglia potrà trascorrere un'estate serena e viverne a pieno ogni momento.

Una famiglia sulla spiaggia
, in Per famiglie ospitanti

Con le scuole chiuse, i genitori hanno molte difficoltà a prendersi cura dei propri figli, dedicarsi al proprio lavoro e trovare anche un po' di tempo per rilassarsi. Proprio perché i bambini non sono più impegnati nelle attività scolastiche durante la giornata, i genitori si ritrovano di fronte all'inevitabile necessità di riorganizzare la propria routine e cercare delle soluzioni efficaci. E voi avete già pensato a cosa fare?
 

Opzioni classiche: campi estivi, baby sitter, parenti

Ci sono molteplici possibilità per poter impegnare le giornate dei più piccoli in estate:

  • I campi estivi offrono un programma di attività diurne per bambini e possono o meno a seconda del tipo di struttura prevedere anche il pernottamento. Tuttavia, sono aperti soltanto per un periodo di breve durata e molto spesso sono alquanto costosi. 
  • I baby sitter possono essere un valido aiuto per la gestione dei bambini ma, a volte, non è poi così semplice accordarsi sugli orari di lavoro e può succedere che il vostro baby sitter disdica all'ultimo minuto a causa di impegni o eventi imprevisti. 
  • I parenti (generalmente i nonni), se disponibili, possono occuparsi dei bambini durante il periodo estivo ma si tratta raramente di una soluzione definitiva.
     

La soluzione vincente: un au pair per l'estate

Esiste un'altra possibilità per occupare il tempo libero dei bambini e fare in modo che vivano un'estate emozionante e divertente: ospitare un summer au pair per un breve periodo

Per i bambini l'estate è vista come una grande avventura semplicemente perché non si va più a scuola. Ciò significa avere più tempo libero per giocare, esplorare, praticare degli sport all'aperto e godersi le calde giornate d'estate. Con un giovane alla pari nel vostro nucleo familiare, i bambini potranno dare libero sfogo al proprio slancio creativo, alla propria curiosità, alle molteplici possibilità di movimento e divertimento!

Naturalmente, si potranno pianificare e includere tipi di attività particolari. Tuttavia, è importante anche lasciare i bambini liberi di sperimentare e gestire il proprio tempo in modo autonomo, sempre con la supervisione dell'au pair pronta ad intervenire in caso di bisogno. In questo modo, la vostra estate sarà meno stressante e allo stesso ricca di nuove opportunità.

 

Grazie al giovane alla pari, avrete qualcuno che si occupi dei bambini direttamente a casa vostra

Una delle problematiche legate alla ricerca di una struttura di accoglienza per i propri figli è quello di riuscire a trovare un luogo sicuro e confortevole, in cui i bambini possano sentirsi a proprio agio e trascorerre il proprio tempo. Si tratta, tuttavia, di soluzioni alquanto costose. Accogliendo un giovane alla pari potrete usufruire della vostra stessa abitazione.

Avere un giovane alla pari nelle proprie case significa acquisire un nuovo figlio o figlia maggiore a cui fornirete vitto e alloggio, contribuendo quindi a gran parte dei suoi costi di sussistenza. Uno dei punti cruciali su cui si fonda il soggiorno alla pari è, infatti, il principio del dare e ricevere reciproco. Si tratta, quindi, di una situazione vantaggiosa per entrambe le parti coinvolte che permette di beneficiare di una forma unica e relativamente economica di gestione familiare.
 

Cosa state aspettando? Trovate il vostro au pair

È tempo di pianificare la vostra estate in famiglia. Sono tantissimi i ragazzi che stanno iniziando a pensare a cosa fare durante l'estate e sono alla ricerca di soluzioni interessanti che permettano loro di conciliare il loro desiderio di viaggiare con l'opportunità di vivere nuove esperienze di lavoro all'estero. Attraverso AuPairWorld le famiglie ospitanti e i futuri au pair hanno la possibilità di entrare in contatto, conoscersi e fare progetti per un'estate meravigliosa da trascorrere insieme.

  • Avere un giovane adulto che può darvi una mano con i vostri bambini. 
  • Il vostro au pair vivrà un'avventura fantastica e un'esperienza di arricchimento sul piano culturale in un paese straniero a stretto contatto con un ambiente familiare. 
  • I vostri figli potranno trascorrere delle ore piacevoli con un nuovo membro familiare.

 

 

 

×

Accedi al tuo profilo su AuPairWorld