Come cercare un au pair durante il coronavirus

Oltre al nuovo filtro aggiunto l'anno scorso da AuPairWorld, ci sono alcuni trucchi che vi aiuteranno a trovare un au pair in modo più facile e veloce. 

coppia davanti a un computer portatile
, in Coronavirus

Il coronavirus comporta improvvisi cambiamenti sotto tutti gli aspetti, soggiorni au pair inclusi. Viaggiare è più complicato e le situazioni lavorative e familiari risentono di equilibri sempre nuovi. Anche se trovare un au pair potrebbe essere più difficile di prima, con questi consigli scoprirete come fare in modo più facile e veloce:

Utilizzate il filtro "au pair nel mio Paese"

Molti au pair si trovano già nel Paese ospitante, ma non vivono ancora con una famiglia. Per aiutare gli au pair e le famiglie, che continuano ad aver bisogno di un au pair, abbiamo aggiunto un nuovo filtro su EasyFind. Vi basterà selezionare "mostra gli au pair nel mio Paese" e il sistema mostrerà soltanto gli au pair che si trovano nel vostro Paese.

Corona Search Functionality

Con questo filtro, potrete quindi trovare au pair che, proprio perché si trova già nel Paese, non dovrà fare il periodo di quarantena né sottoporsi al tampone, obbligatorio per tutti quelli che invece entrano nel territorio dall'estero. 

Aggiungete la vostra città nelle descrizioni del profilo e utilizzate la ricerca per parole chiave

È altrettanto importante che aggiungiate la città in cui vivete nelle descrizioni del profilo (consigliamo agli au pair di fare lo stesso).

In questo modo, entrambe le parti potranno cercare la propria città utilizzando lo spazio di ricerca per parole chiave di EasyFind e trovare direttamente un au pair nei dintorni. 

Verificate le restrizioni d'ingresso del Paese

In generale, tutti coloro che entrano in un Paese straniero devono disporre del risultato negativo del tampone o stare in quarantena per un periodo. Tuttavia, potrebbero essere previste anche ulteriori restrizioni, tra cui il divieto di viaggiare da un determinato Paese. Per questo è importante controllare le norme in vigore prima di iniziare la ricerca e consultarle di nuovo con una certa frequenza, visti i continui cambiamenti. 

La cosa più importante è cercare un au pair di un Paese, che consente lo spostamento verso il vostro.

Le famiglie dell'Unione europea potranno trovare maggiori informazioni a riguardo nel nostro articolo Posso viaggiare verso l'Unione europea se vengo da un altro Paese? 

Nuove soluzioni in tempi difficili

AuPairWorld è consapevole delle difficoltà che vivono au pair e famiglie a causa del coronavirus. Per questo, intendiamo sfruttare al massimo le risorse della nostra piattaforma per aiutare gli utenti nel migliore dei modi.

Continueremo a modificare il nostro sito nella volontà di aiutare al massimo le famiglie e i ragazzi in un momento così delicato. Per qualsiasi dubbio, non esitate a contattare il nostro Servizio Clienti. Per saperne di più in merito, leggete il nostro articolo sugli scambi au pair durante il Coronavirus.