Hai già pensato a contratto e assicurazione?

Preparati al meglio per il tuo soggiorno alla pari in Svizzera! Qui scoprirai tutto quello che devi sapere su assicurazioni, contratto di collocamento alla pari oltre a tutti i nostri consigli in materia di sicurezza.



Contratto alla pari

Prima di partire per la Svizzera dovresti firmare con la famiglia il contratto di collocamento alla pari. Esso precisa i tuoi diritti e doveri e quelli della famiglia ospitante così come le condizioni del tuo soggiorno quali durata, orari di lavoro, giorni di ferie, alloggio, corso di lingua, paghetta, ecc.
Le condizioni d'impiego devono rispettare le disposizioni espresse nel contratto normale di lavoro (CNL) per personale domestico valido nel cantone. Questo impone regole precise in merito agli orari di lavoro e al tempo libero.
Il contratto deve essere prodotto e firmato in tre copie. Una copia resta a te, una va alla famglia ospitante e la terza deve essere presentata all'autorità cantonale preposta al mercato del lavoro.
Nella pagina Come diventare un au pair in Svizzera? troverai tutte le informazioni sulle procedure da seguire per entrare in Svizzera per un soggiorno alla pari.

Risoluzione del contratto

Il contratto alla pari è valido per l'intera durata del tuo soggiorno. Tuttavia puoi decidere di recedere dal contratto au pair per esempio nel caso in cui non andassi più d'accordo con la famiglia ospitante. In base alla legislazione svizzera il contratto prevede un mese di prova. Durante questo periodo il preavviso per risolvere il contratto è di 7 giorni. Al termine del periodo di prova il diritto di recesso può essere esercitato esclusivamente in forma scritta e deve rispettare un preavviso di un mese calcolato a partire dall'ultimo giorno di ciascun mese.
In caso di circostanze gravi potrà essere esercitato il diritto di recesso con effetto immediato, cioè senza obbligo di preavviso. In tal caso la comunicazione dovrà avvenire in forma scritta e dovrà essere motivata. Nel caso in cui la famiglia interrompa il contratto senza giusta causa e senza rispettare il preavviso imposto, l'au pair ha diritto a ricevere sia lo stipendio in contanti sia lo stipendio in natura per l'intera durata del contratto o almeno fino al termine del preavviso contrattuale. In questi casi l'au pair ha diritto anche a richiedere il risarcimento di eventuali danni venuti a crearsi a causa dell'interruzione illegittima del contratto.

Assicurazione sociale e assicurazione sanitaria

Gli au pair in Svizzera sono soggetti agli stessi obblighi previdenziali previsti per ogni altro tipo di lavoratore. Generalmente i contributi relativi all'assicurazione sociale sono suddivisi in parti uguali tra au pair e famiglia ospitante. Per il versamento dei contributi la famiglia ospitante dovrà richiedere un certificato di assicurazione presso l'ente delle assicurazioni sociali. Tali contributi devono essere versati sia per lo stipendio in contanti sia per lo stipendio in natura e, indipendentemente dall'importo della paghetta, corrispondono al 12,5 percento. Essi includono l'assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS), l'assicurazione per l'invalidità (AI), le indennità di perdita di guadagno (IPG) e l'assicurazione di disoccupazione (AD). 

Inoltre durante il soggiorno in Svizzera dovrai avere un'assicurazione malattia, un'assicurazione contro gli infortuni (LAINF) e un'assicurazione pensionistica (LPP). In questo caso i contributi variano in funzione della cassa e della copertura scelte. Resta obbligatorio che almeno la metà dei contributi siano versati dalla famiglia ospitante. Solo l'assicurazione sugli infortuni professionali (IP) costituisce un'eccezione: infatti essa è interamente a carico della famiglia ospitante.

Guida e patente in Svizzera

Prima della partenza chiarisci con la famiglia ospitante se dovrai guidare la loro macchina. Quindi assicurati che la tua patente sia valida anche in Svizzera. Inoltre discuti con la famiglia ospitante degli aspetti seguenti: cosa succede in caso di incidente? Di chi è la responsabilità in caso di danni e fino a quale importo? Ti ricordiamo che spesso è possibile che la famiglia estenda la sua assicurazione auto anche a te per il periodo del tuo soggiorno.

Vai sul sicuro:

Link utili:

Ufficio federale per le assicurazioni sociali: Informazioni per cittadini stranieri in merito alle assicurazioni sociali in Svizzera.
Ufficio federale della migrazione
: ulteriori informazioni sulle condizioni d'impiego di un au pair.
Ch.ch: sito internet della Confederazione e dei Cantoni.

Lavoriamo costantemente per tenere aggiornate le informazioni sui paesi ospitanti, ma non siamo in grado di garantire che tutti i contenuti siano completi e corretti. Hai notato che mancano delle informazioni o che ci sono delle sviste? Faccelo sapere!

Accedi al tuo profilo su AuPairWorld

×

Domanda di sicurezza

Se doveste dimenticare la vostra password, dovrete rispondere correttamente a una domanda di sicurezza. Solo così potrete creare una nuova password e accedere nuovamente al vostro profilo. Selezionate ora una domanda di sicurezza e inserite la risposta corrispondente.