Soggiorno alla pari in Danimarca

Come si diventa au pair in Danimarca? Vivete in Danimarca e vi piacerebbe accogliere un au pair nella vostra famiglia? Qui troverete tutte le informazioni utili per poter organizzare un soggiorno alla pari in questo paese ospitante.



Diventare au pair in Danimarca

I giovani che vogliono diventare au pair in Danimarca devono possedere i seguenti requisiti minimi:

  • Essere celibi o nubili. 
  • Non avere figli minorenni a carico.
  • Non essere accompagnati dalla propria famiglia.
  • Avere una buona conoscenza di una di queste lingue: l'inglese, il danese lo svedese, il norvegese o il tedesco.

A seconda della tua nazionalità e della tua età, avrai due possibilità per diventare au pair in Danimarca: partecipare al programma per au pair o al programma Vacanze-Lavoro. Di seguito potrai verificare le condizioni necessarie.

Diventare famiglia ospitante in Danimarca

Per diventare una famiglia ospitante sono necessari i seguenti requisiti:

  • Almeno uno dei genitori deve avere la cittadinanza danese o avere la residenza in Danimarca da molto tempo.
  • È necessario che almeno uno dei figli viva ancora con i genitori e abbia meno di 18 anni. L'au pair si occuperà del/dei figlio/i della famiglia ospitante.
  • La famiglia non deve ricevere fondi pubblici. La famiglia deve dichiarare presso l'Ufficio Immigrazione Danese di non ricevere fondi pubblici ai sensi della legge sulla politica attiva sociale. L'apposito modulo è incluso nel modulo di richiesta per il permesso di soggiorno.
  • La famiglia non può ospitare più di un ragazzo alla pari alla volta.
  • La famiglia ospitante dovrà versare 5.275 DKK all'Agenzia Danese dell'Impiego (Danish Agency for Labour Market and Recruitment) per finanziare parte delle spese che il governo danese dovrà sostenere per i corsi di lingua danese proposti agli au pair.
  • La famiglia dovrà stipulare tre diversi tipi di assicurazione: una contro gli infortuni sul lavoro, una seconda che risponda in caso di infortuni che potrebbero aver luogo durante il tempo libero e una terza che risponda in caso di malattie gravi o altri infortuni.

Condizioni soggiorno alla pari

Durata del soggiorno alla pari: Il permesso di soggiorno dell'au pair vale anno e non può essere rinnovato. Inoltre, la durata di tale permesso non può mai essere maggiore di quella del contratto stesso. Può essere prolungato eccezionalmente di 6 mesi qualora l'au pair desiderasse rimanere con la famiglia ospitante per un massimo di 24 mesi.

Orario di lavoro: 18-30 ore a settimana; dalle 3 alle 5 ore al giorno massimo.

Paghetta: 4.150 DKK (lordo) al mese.

Tasse: Gli au pair pagano le tasse sulla loro paghetta. Per questo motivo devono fare richiesta per un codice fiscale presso le autorità competenti presenti sul posto.

Vitto e alloggio: L'au pair riceve vitto e alloggio e ha diritto ad avere una stanza tutta per sé nella casa dove risiede anche la famiglia.

Corso di lingua: L'au pair dovrebbe avere sufficiente tempo libero per poter frequentare un corso di lingua. Le famiglie ospitanti verseranno 5.275 DKK per finanziare parte delle spese che il governo danese dovrà sostenere per i corsi di lingua danese.

Spese di viaggio: La famiglia ospitante deve farsi carico delle spese relative al volo di rientro degli au pair provenienti da un paese extra UE. Ci sono tuttavia delle disposizioni da considerare in merito.

Tempo libero: L'au pair ha diritto a un giorno e mezzo libero alla settimana e alla giornata libera in caso di vacanze ufficiali previste dal calendario danese. Oltre a questo, l'au pair deve aver la possibilità di partecipare a culti religiosi.

Vacanze: Gli au pair hanno diritto a 2,5 giorni di ferie al mese a condizione che lavorino 6 giorni a settimana o a 2,08 al mese, lavorando 5 giorni a settimana. Quando il soggiorno alla pari termina, la famiglia dovrà rimborsare all'au pair tutti gli eventuali giorni di ferie accumulati ma non usati.

Contratto: L'au pair e la famiglia ospitante sono tenuti a firmare un contratto au pair. In Danimarca, il contratto è già incluso nel modulo di richiesta per il permesso di soggiorno. Il contratto alla pari può essere stipulato per una durata di 12 mesi. Il contratto è necessario per poter far domanda per un permesso di soggiorno.

Assistenza sanitaria: In caso di malattia dell'au pair, la famiglia ospitante continua a concedere all'au pair il vitto e l'alloggio e si occupa dell'au pair malata fino a che le misure necessarie non siano state prese. Oltre a questo, la famiglia ospitante deve prendersi cura a iscrivere l'au pair a un assicurazione sanitaria. Possono farlo rivolgendosi all'ufficio per i servizi al cittadino (Borgerservice). L'au pair otterrà così il cosiddetto numero CPR e la tessera sanitaria.

Formalità d'ingresso per gli au pair in Danimarca

Cittadini dei paesi dell'Europa del Nord e dell'EU/EEA:

I cittadini dei paesi dell'Europa del Nord ordic countries (Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia) e quelli dell'UE non hanno bisogno né del permesso di lavoro e né del permesso di residenza. Tuttavia, devono richiedre un attestato di residenza presso l'amministrazione regionale statale.

Cittadini non UE

Il governo danese offre due diverse opzioni agli au pair che vorrebbero vivere in Danimarcaper un periodo di tempo limitato: il programma Working Holiday programmeil programma au pair.

Programma au pair 

I cittadini provenienti da un paese non UE devono richiedere un permesso di soggiorno presso il Servizio Immigrazione.

Generalmente, gli au pair dovrebbero fare domanda per il permesso di soggiorno nel loro paese di origine rivolgendosi all'ambsciata o al consolato danese e ottenerlo prima di partire per al Danimarca. L'ambasciata o il consolato inoltrerà la loro richiesta al Servizio Immigrazione Danese che si occuperà della domanda. Esistono delel condizioni da soddisfare per poter ottenere il permesso di residenza:

  • L'au pair deve avere un'età compresa tra i 18 e i 29 anni.
  • L'au pair deve avere una buona conoscenza di una di queste lingue: l'inglese, il danese lo svedese, il norvegese o il tedesco.
  • Il permesso di soggiorno può essere rilasciato solo se l'au pair non ne ha già ottenuto uno in passato.
  • Se il candidato ha vissuto in un paese straniero legalmente per almeno 3 mesi può presentare la domanda presso il consolato o l'ambasciata danese nel paese straniero.
  • Il contratto au pair firmato dall'au pair e dalla famiglia ospitante è già incluso nella documentazione per la richiesta del permesso di soggiorno.
  • Il permesso di soggiorno ha validità di un anno e può essere prolungato di 6 mesi. Tale permesso può avere una durata massima di 18 mesi.

Documenti necessari per la richiesta del permesso di soggiorno:

  • Compilare il modulo online e pagare la tassa (2.755 DKK)
  • Copie di tutte le pagine del passaporto inclusa la copertina
  • Copie degli attestati di studio
  • Una copia del certificato di nascita

Estensione del permesso di soggiorno:

Il giovane alla pari è autorizzato a continuare a lavorare mentre il Servizio Immigrazione elabora la sua richiesta. Dovrà continuare a lavorare per la stessa famiglia sulla base delle condizioni stabilite nel contratto che non deve essere modificato. Il primo contratto va anche prolungato e va allegato all'istanza per il prolungamento del permesso di soggiorno. Non è consentito all'au pair iniziare a lavorare per una nuova famiglia ospitante se il Servizio Immigrazione danese non ha ancora dato il consenso.

Attenzione: un au pair che lavora illegalmente corre il rischio di essere arrestato o espulso dalla Danimarca. Una famiglia ospitante che impegna un'au pair illegalmente corre il rischio di essere arrestata.

Entro 5 giorni dal suo arrivo in Danimarca, l'au pair si deve registrare presso il registro centrale della popolazione (Central Office of Civil Registration o CPR Office).

Programma Vacanze-lavoro in Danimarca

Condizioni che si applicano per gli au pair che provengono da ArgentinaAustralia, Canada, CileGiapponeNuova Zelanda e Corea del Sud:

Requisiti minimi:

  • L'au pair deve avere tra i 18 e i 30 anni
  • Lo scopo principale del soggiorno deve essere di voler trascorrere una vacanza
  • Non deve essere accompagnato dai propri figli
  • Deve essere in possesso di un passaporto in corso di validità

Durata del soggiorno: un permesso di soggiorno viene accordato per un anno massimo e non può essere rinnovato.

Biglietto per il viaggio di ritorno: è obbligatorio che i partecipanti del programma abbiano un biglietto per il viaggio di ritorno o mezzi finanziari sufficienti per acquistarne uno.

Condizioni di lavoro:

  • I partecipanti al programma di vacanze-lavoro non sono autorizzati a lavorare per più di 6 mesi.
  • Non sono neanche autorizzati a accettare un posto fisso a tempo indeterminato.

Documenti necessari:

  • L'au pair deve compilare il modulo di richiesta online per partecipare al programma per il rilascio del visto Vacanze-Lavoro
  • Fotocopie di tutte le pagine del tuo passaporto, inclusa la copertina
  • Estratto conto o altra prova di mezzi finanziari sufficienti
  • Biglietto di ritorno o prova di mezzi finanziari sufficienti per comprarne uno
  • Prova che testimoni la sottoscrizione di un'assicurazione sanitaria che risponderà (in caso di necessità) per tutta la durata del soggiorno in Danimarca
Condizioni per i partecipanti al programma Vacanze-Lavoro provenienti dall'Argentina

Età: fra i 18 ed i 30 compresi anni nel momento in cui viene richiesto il visto

Partecipazione: i partecipanti non devono aver mai partecipato al programma Vacanze-Lavoro

Mezzi finanziari: i partecipanti al programma devono avere mezzi finanziari sufficienti per il proprio mantenimento durante i primi 2 mesi del loro soggiorno in Danimarca, ovvero essere in possesso di almeno 15.000 DKK; inoltre dovresti essere già munito del biglietto di ritorno o avere mezzi finanziari sufficienti per comprarne uno (5.000 DKK). Ai partecipanti potrebbe essere richiesto di fornire un estratto conto come prova di tutto ciò.

Assistenza sanitaria: i partecipanti sono tenuti a sottoscrivere un'assicurazione sanitaria che risponda (in caso di necessità) per tutta la durata del soggiorno in Danimarca.

Condizioni di lavoro:

  • I partecipanti provenienti dall'Argentina sono autorizzati a frequentare corsi di studio o di altra formazione per una durata di massimo 6 mesi
  • Non è consentito che lavorino per lo stesso datore di lavoro per più di 3 mesi
  • Il partecipante ha la possibilità di accettare ogni tipo di lavoro in conformità alle loro preferenze personali.
  • Nonostante sia consentito lavorare per un massimo di 9 mesi, lo scopo principale del soggiorno dovrebbe essere la vacanza. 
Condizioni per i partecipanti al programma Vacanze-Lavoro provenienti dall'Australia

Età: fra i 18 ed i 30 compresi anni nel momento in cui viene richiesto il visto

Requisiti minimi:

  • i candidati devono essere di cittadinanza australiana
  • i candidati devono aver una buona salute
  • i candidati devono godere di una buona reputazione

Partecipazione: i partecipanti non devono aver mai partecipato al programma Vacanze-Lavoro

Mezzi finanziari: i partecipanti al programma devono avere mezzi finanziari sufficienti per il proprio mantenimento durante i primi 2 mesi del loro soggiorno in Danimarca – ovvero essere in possesso di almeno 18.000 DKK (circa 3900 AUD). Occorre fornire un estratto conto per provarlo.

Assistenza sanitaria: i partecipanti sono tenuti a sottoscrivere un'assicurazione sanitaria che risponda (in caso di necessità) per tutta la durata del soggiorno in Danimarca.

Condizioni di lavoro:

  • I partecipanti provenienti dall'Australia Working Holiday Makers sono autorizzati a frequentare corsi di studio o di altra formazione per una durata limitata di 3 mesi
  • Non è consentito lavorare per lo stesso datore di lavoro per più di 3 mesi
  • Il parteciapante ha la possibilità di accettare ogni tipo di lavoro in conformità alle loro preferenze personali
Condizioni per i partecipanti al programma Vacanze-Lavoro provenienti dal Canada

Età: fra i 18 ed i 35 compresi anni nel momento in cui viene richiesto il visto

Requisiti minimi:

  • I candidati devono essere di cittadinanza canadese e devono avere la loro residenza abituale nel Canada nel momento in cui richiedono il visto.
  • I candidati non devono aver mai partecipato al programma Vacanze-Lavoro

Partecipazione: è possibile partecipare al programma Vacanze-Lavoro solamente una volta.

Mezzi finanziari: i partecipanti al programma devono avere mezzi finanziari sufficienti per il proprio mantenimento durante la prima parte del loro soggiorno in Danimarca - almeno 3.200 CAD.

Assistenza sanitaria: i partecipanti al programma devono avere un'assicurazione che risponda in caso di incidente, rischi per la vita e di un eventuale rimpatrio. L'assicurazione deve essere in vigore durante tutto il soggiorno in Danimarca.

Condizioni di lavoro:

  • I partecipanti provenienti dal Canada canadesi sono autorizzati a frequentare corsi di studi o di altra formazione per un massimo di 6 mesi
  • Devono essere disposti ad assumersi tutte le spese inerenti alla partecipazione al programma Vacanze-Lavoro.
Condizioni per i partecipanti al programma Vacanze-Lavoro provenienti dal Cile

Età: fra i 18 ed i 30 compresi anni nel momento in cui viene richiesto il visto

Requisiti minimi:

  • I candidati devono essere di cittadinanza cilena e devono avere la loro residenza abituale in Cile nel momento in cui richiedono il visto.
  • I candidati non devono aver mai partecipato al programma Vacanze-Lavoro.

Partecipazione: è possibile partecipare al programma Vacanze-Lavoro solamente una volta.

Mezzi finanziari: devi avere mezzi finanziari sufficienti per mantenerti autonomamente durante la prima parte del tuo soggiorno in Danimarca - almeno 15.000 DKK.

Assistenza sanitaria: i partecipanti al programma Vacanze-Lavoro provenienti dal Cile devono avere un'assicurazione sanitaria che risponda in caso di ricovero in ospedale, nel caso in cui l'Assistenza Sanitaria Nazionale Danese non dovesse rispondere. 

Condizioni di lavoro:

  • I partecipanti provenienti dal Cile sono autorizzati a frequentare corsi di studi o di altra formazione per un massimo di 3 mesi senza bisogno di autorizzazioni speciali.
  • Puoi lavorare per un massimo di 6 mesi durante un soggiorno di 12 mesi.
  • Non è consentito lavorare per lo stesso datore di lavoro per più di 3 mesi.
Condizioni per i partecipanti al programma Vacanze-Lavoro provenienti dal Giappone

Età: fra i 18 ed i 30 compresi anni nel momento in cui viene richiesto il visto

Requisiti minimi:

  • I candidati devono essere di cittadinanza giapponese e devono avere la loro residenza abituale in Giappone nel momento in cui richiedono il visto.
  • I candidati devono aver una buona salute e devono godere di una buona reputazione.
  • Non devi essere mai stato in possesso di un permesso di soggiorno danese nell'ambito del programa Vacanze-Lavoro.

Partecipazione: è possibile partecipare al programma Vacanze-Lavoro solamente una volta.

Mezzi finanziari: devi avere mezzi finanziari sufficienti per mantenerti autonomamente durante la prima parte del tuo soggiorno in Danimarca - almeno 15.000 DKK.

Condizioni di lavoro:

  • I partecipanti provenienti dal Giappone sono autorizzati a seguire un corso a condizione che esso abbia come scopo l'apprendimento della lingua e della cultura danese senza bisogno di autorizzazioni speciali.
  • Puoi lavorare per un massimo di 6 mesi durante un soggiorno di 12 mesi.
Condizioni per i partecipanti al programma Vacanze-Lavoro provenienti dalla Nuova Zelanda

Età: fra i 18 ed i 30 compresi anni nel momento in cui viene richiesto il visto

Requisiti minimi:

  • I candidati devono essere di cittadinanza neozelandese e devono avere la loro residenza abituale in Nuova Zelanda nel momento in cui richiedono il visto.

Mezzi finanziari: devi avere mezzi finanziari sufficienti per mantenerti autonomamente durante tutta la durata del soggiorno in Danimarca - almeno 24.000 DKK (circa 5.700 NZD). Dovrai fornire un estratto conto per provarlo.

Assistenza sanitaria: i partecipanti provenienti dalla Nuova Zelanda dovranno avere un'assicurazione sanitaria che risponda durante l'intera durata del soggiorno in Danimarca.

Condizioni di lavoro:

  • I partecipanti provenienti dalla Nuova Zelanda sono autorizzati a frequentare corsi di studi o di altra formazione per un massimo di 3 mesi
  • Non è consentito lavorare per lo stesso datore di lavoro per più di 3 mesi.
  • Il parteciapante ha la possibilità di accettare ogni tipo di lavoro in conformità alle loro preferenze personali
Condizioni per i partecipanti al programma Vacanze-Lavoro provenienti dalla Corea del Sud

Età: fra i 18 ed i 30 compresi anni nel momento in cui viene richiesto il visto

Partecipazione: è possibile partecipare al programma Vacanze-Lavoro solamente una volta.

Mezzi finanziari: devi avere mezzi finanziari sufficienti per mantenerti autonomamente durante i primi due mesi del tuo soggiorno in Danimarca, corrispondenti ad almeno 15.000 DKK; inoltre dovresti essere già munito del biglietto di ritorno o avere mezzi finanziari sufficienti per comprarne uno (5.000 DKK). Ai partecipanti potrebbe essere richiesto di fornire un estratto conto come prova di tutto ciò.

Assistenza sanitaria: i partecipanti provenienti dalla Corea del Sud dovranno avere un'assicurazione sanitaria che risponda durante l'intera durata del soggiorno in Danimarca.

Condizioni di lavoro:

  • I partecipanti provenienti dalla Corea del Sud sono autorizzati a frequentare corsi di studi o di altra formazione per un massimo di 6 mesi
  • Il parteciapante ha la possibilità di accettare ogni tipo di lavoro in conformità alle loro preferenze personali
  • Nonostante sia consentito lavorare per un massimo di 9 mesi, lo scopo principale del soggiorno dovrebbe essere la vacanza. 
Link utili:

Lavoriamo costantemente per tenere aggiornate le informazioni sui paesi ospitanti, ma non siamo in grado di garantire che tutti i contenuti siano completi e corretti. Hai notato che mancano delle informazioni o che ci sono delle sviste? Faccelo sapere!

×
Scegli una lingua, per favore!

Accedi a AuPairWorld

×

Domanda di sicurezza

Se doveste dimenticare la vostra password, dovrete rispondere correttamente a una domanda di sicurezza. Solo così potrete creare una nuova password e accedere nuovamente al vostro profilo. Selezionate ora una domanda di sicurezza e inserite la risposta corrispondente.